Premio Alternanza: il Nautico nella rosa dei vincitori

Mercoledì 15 novembre 2017 presso i Magazzini del Cotone del porto di Genova, durante la serata"La Notte degli Eventi", si è tenuta la cerimonia di premiazione del concorso per l'Alternanza Scuola-Lavoro, che ha visto il nostro Istituto Nautico San Giorgio vincere il terzo posto.

"Alternanza scuola-lavoro: un'esperienza formativa innovativa per unire sapere e saper fare, orientare le aspirazioni degli studenti e aprire didattica e apprendimento al mondo esterno." A questa definizione si ispira il concorso che ha premiato il nostro Istituto.
Durante il mese di ottobre si è svolto infatti, per tutti gli istituti superiori genovesi ed italiani, un concorso rivolto ai ragazzi e alle loro esperienze extra scolastiche.
 Questa iniziativa prevedeva la realizzazione di un video sulla nostra esperienza lavorativa, le nostre opinioni al riguardo ed eventuali osservazioni sul servizio a noi proposto. Noi della 5L1,  dunque sezione logistica, abbiamo deciso di raccontare in 4.57 minuti l'alternanza svolta presso la AMT, in particolare sulla tratta del trenino di Genova- Casella con foto e video, lasciando anche lo spazio a testimonianze prese da ragazzi di ogni indirizzo della nostra scuola e con il commento della preside Angela Pastorino; tutto accompagnato dalle note della canzone di Fabrizio De Andrè "Crêuza de mä".
 Dopo una bella serata, in compagnia di giovani talenti genovesi, dei nostri campioni della nazionale paralimpica italiana e con la presenza dello scrittore e produttore discografico Giulio Rapetti Mogol, è stato finalmente decretato il verdetto. "Non avremmo mai pensato di essere tra i primi- dice Roberto Ionna, professore di Logistica della classe vincitrice - ed essere arrivati terzi in tutta la Liguria è stato davvero un bel traguardo". Ebbene sì, il Nautico è nella rosa dei vincitori! Con noi: l'Istituto Marco Polo che ha deciso di raccontare l’alternanza svolta durante le Paraolimpiadi di Genova 2017,  il Liceo Doria, la loro esperienza è stata improntata sull'insegnamento dell'utilizzo di dispositivi elettronici a persone anziane.
Il concorso ha visto 200 scuole partecipanti, divise in licei, istituti tecnici e istituti professionali, e siamo orgogliosi di essere sul podio, di essere tra le scuole che parteciperanno al concorso nazionale che si terrà a Verona durante questo mese.
Volevamo spiegare che, malgrado noi, da buoni genovesi, abbiamo una critica ad ogni 18 preso e che, guardando il tabellone con gli orari delle varie fermate troviamo sempre la funicolare di Zecca- Righi fuori servizio, questa azienda svolge davvero un ottimo lavoro sul nostro territorio, e che il Nautico è una scuola capace di poterci far fare esperienze lavorati di ogni tipo. Esperienze importanti, perché, scrivono ancora gli organizzatori del concorso, "l’unica risposta strutturale alla disoccupazione è una scuola collegata con il mondo del lavoro".


Commenti